stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Verzuolo
Stai navigando in : Le News
Domenica anche Verzuolo ricorda le vittime del lavoro insieme ad Anmil

Domenica (14 ottobre) ricorre la 68^ Giornata Nazionale per le vittime degli incidenti sul lavoro. L’Anmil Onlus (Associazione nazionale fra lavoratori mutilati invalidi del lavoro) organizza a Verzuolo un momento di riflessione con il patrocinio del Comune, Inail, Regione e Provincia.
"La Giornata Nazionale per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro" affonda le sue radici nella storia dell’Anmil, fondata nel 1943. "Lo spirito è rimasto invariato in oltre mezzo secolo- spiegano dall’associazione -: vuole essere, prima di tutto, un momento di incontro tra le forze vitali della società, per non dimenticare, ad esempio, che negli ultimi cinque anni, in Italia, si sono verificati oltre cinque milioni di infortuni sul lavoro che hanno provocato quasi 200.000 invalidità permanenti e oltre 7.000 morti". "Uno Stato civile- aggiungono - non puó permettere che si creino situazioni discriminanti tra i cittadini, ma deve anzi operare perché qualsiasi barriera venga eliminata e l’handicap, che esiste soprattutto in relazione alle difficoltà che un disabile incontra, tenda a scomparire".
Il programma prevede alle 9 la celebrazione della Santa Messa in memoria di tutti i Caduti sul Lavoro nella Parrocchia di San Filippo e San Giacomo di Verzuolo. Alle 10 per ricordare i Caduti sul Lavoro di Verzuolo sarà inaugurata una lapide al cimitero cittadino; una Delegazione dell’Anmil dell’Amministrazione comunale depositeranno una corona di alloro. Alle 10,30 sono previste le orazioni ufficiali nella Sala Arroyito di Palazzo Drago (via Marconi 13). È previsto il saluto e la relazione di Umberto Dalmasso, presidente Anmil Cuneo cui seguiranno l’intervento di GianCarlo Panero, sindaco di Verzuolo e degli amministratori degli enti locali che hanno patrocinato la manifestazione. Successivamente l’Inail consegnerà brevetti e distintivi d’onore a invalidi e grandi invalidi del lavoro recentemente infortunati.
Al termine della cerimonia pranzo sociale nel ristorante-vineria "Palazzo Drago" di Verzuolo. Il menù (25 euro) include: insalatina di gallina e cardi con salsina alle acciughe, uovo renverseè con fonduta, risotto al barbera e crema di porri, arrosto di sottofiletto con contorni misti, dolci misti; come vini saranno serviti Favorita e Dolcetto. Per informazioni e prenotazioni contattare la sezione Anmil di Cuneo allo 017167673 o al 3346691754 o scrivere a cuneo@anmil.it. 
Comune di Verzuolo - Piazza Martiri della Libertà, 1 - 12039 Verzuolo (CN)
  Tel: 0175.25.51.11   Fax: 0175.25.51.19
  Codice Fiscale: 85000850041   Partita IVA: 00308170042
  P.E.C.: verzuolo@cert.ruparpiemonte.it   Email: protocollo@comune.verzuolo.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.